News - 4 Maggio 2021

Napoli, giornalista di SkyTg24 aggredito durante gli scontri

Un giornalista di SkyTg24 che stava seguendo la manifestazione contro il lockdown annunciato dal presidente De Luca è stato aggredito da alcuni uomini mentre seguiva il corteo. Paolo Fratter e l’operatore sono stati strattonati e il giornalista poi spinto sul cofano di una vettura. Il professionista, che era in collegamento in diretta, ha chiesto a chi lo aggrediva di smetterla poiché stava lavorando e questi dopo pochi attimi si sono allontanati.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica