News - 19 Giugno 2022

Mykolaiv, Zelensky sulla linea del fronte: se la città cade Odessa sarà russa

Il presidente ucraino nella giornata del 18 giugno si è recato nella città di Mykolaiv, centro strategico per le sorti del conflitto per l’una e per l’altra parte: se infatti la città dovesse cadere,i russi avrebbero poi la possibilità di conquistare rapidamente Odessa e avere il controllo sul mar Nero. Nel video si vede Zelensky camminare tra gli edifici danneggiati e presiedere una riunione con autorità militari locali. Durante la visita, il presidente ha anche rilasciato onorificenze a soldati distintisi in azione.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO