Politica - 28 Settembre 2022

Vittoria Giorgia Meloni, Cruciani contro Damiano dei Maneskin e la Michielin: “Un giorno triste per te! Resistenza a cosa?”

Giuseppe Cruciani contro Damiano David e Francesca Michelin. Dopo la vittoria del centrodestra alle elezioni politiche, molti artisti hanno espresso il proprio parere. Tra questi, il frontman dei Maneskin e la cantautrice veneta, che si sono detti amareggiati dalla vittoria della Meloni. Damiano ha espresso il suo disappunto attraverso una storia Instagram: “Oggi è un giorno triste per il mio Paese”; mentre la conduttrice di X Factor ha affidato il proprio pensiero a un breve tweet: “Oggi inizia la resistenza. Buongiorno a tuttə”. Prese di posizione che il giornalista ha criticato aspramente. “Damiano dei Maneskin oggi è un giorno triste per te non per il Paese, porca p****na. Chi c***o sei? Non sei il portavoce degli italiani”, ha tuonato. Poi si è rivolto a Michelin: “Francesca Michelin ma quale resistenza a quale c***o di cosa? Gli italiani hanno votato democraticamente, non rompere il c***o e fai il tuo mestiere”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO