Esteri - 14 Aprile 2022

Mosca, il pianista Aleksej Ljubimov suona contro la guerra: la polizia interrompe il concerto

Il pianista Aleksej Ljubimov in concerto contro la guerra in Ucraina al centro culturale di Mosca è stato interrotto dalla polizia russa. Pioggia di applausi da parte del pubblico per il 77enne che è comunque riuscito a portare a termine il concerto.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO