Cronaca - 10 Febbraio 2022

Morte David Rossi, la foto del pm Nastasi nel vicolo: “Mi sono affacciato e sono andato via”

“Sì sono io nella foto, allora probabilmente mi sono affacciato e sono andato via. Dopo nove anni non ricordavo la circostanza”. E poi ancora: “Evidentemente non ricordavo la circostanza”. Sono le parole del pm Antonino Nastasi nel corso dell’audizione sul caso della morte di David Rossi, ex direttore della comunicazione del Monte dei Paschi precipitato il 6 marzo 2013 da una finestra del terzo piano della sede di piazza Salimbeni in circostanze mai chiarite.

Parole che arrivano dopo una foto mostrata attraverso un pc dal vicepresidente della commissione di inchiesta, il parlamentare Luca Migliorino (Movimento 5 Stelle). Pochi secondi prima lo stesso Nastasi alla domanda se fosse sicuro di non essere stato nella strada in oggetto aveva ribadito di “non essere stato nel vicolo” e non ricordare l’abbigliamento che indossava quella sera.

L’audizione di oggi è durata ben sette ore ed è stata ritenuta positiva dalla commissione. “Il dottor Nastasi ha reso delle dichiarazioni molto importanti. È stato particolarmente dettagliato e non ha rifiutato di rispondere alle domande dei commissari – ha dichiarato Migliorino -. Ha, inoltre, dato disponibilità a una prossima audizione nel corso della quale vi sarà la possibilità di un confronto anche sul materiale fotografico in possesso della commissione. A tal proposito, tengo a precisare che nel corso di un mio intervento durante l’audizione ho inteso evidenziare la presenza di uno scatto che ritraeva il dottor Nastasi non all’interno vicolo di monte Pio, ma nei pressi”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO