Esteri - 14 Aprile 2022

Mariupol, i ceceni saccheggiano le case tra una risata e un giro in bicicletta

Tra un combattimento e l’altro, nella città di Mariupol, teatro di duri scontri tra l’esercito ucraino e quello russo, un miliziano ceceno – molto giovane – si diverte in sella a una bicicletta. La piccola stazza del mezzo a contrasto con la sua, il suo sorriso e la distruzione intorno, rendono le immagini paradossali. Il militare in sella alla bici e gli altri che si vedono nel video stanno in realtà saccheggiando un’abitazione ucraina.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO