Politica - 2 Febbraio 2022

Marine Le Pen contestata a Brest: “Fascista avremo la tua pelle”

Contestazioni per la presidente di Rassemblement National, Marine Le Pen, nella città francese di Brest, dove un gruppo di attivisti antifascisti l’ha accolta davanti alla stazione di polizia al grido di “Fascista avremo la tua pelle”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO