News - 5 Maggio 2021

Maradona, la pioggia non ferma il muro azzurro del pianto

Neanche la pioggia ferma il pellegrinaggio dei tifosi del Napoli e, più in generale, degli appassionati di calcio all’esterno della curva B dello stadio San Paolo e nei Quartieri Spagnoli dove si trova il murales e la pizzetta dedicata a Diego Armando Maradona, scomparsa il 25 novembre scorso. 

Da questa mattina è un continuo via vai di persone all’esterno dello stadio di Fuorigrotta che presto porterà il nome del fuoriclasse argentino. A poche ore dalla sfida in campionato contro la Roma, i cancelli della curva b continuano ad essere ricoperti di sciarpe, bandiere, magliette, foto e numerosi altri cimeli (che verranno conservati poi in un museo all’interno dello stadio).

Un vero e proprio muro del pianto colorato di bianco-azzurro, le tonalità del Napoli e dell’Argentina. 

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica