Esteri - 7 Settembre 2022

Londra, il primo discorso di Liz Truss da primo ministro: “Trasformeremo Regno Unito in aspiration nation”

Dopo aver accettato l’incarico dalla regina, Liz Truss ha fatto il suo primo discorso da premier dal numero 10 di Downing Street. Innanzitutto, la leader Tory tributa al predecessore Boris Johnson di aver saputo gestire la campagna vaccinale e gli eventi accaduti a partire dallo scoppio della guerra in Ucraina.
Ma per la neo-premier c’è ancora tanto da fare nella gestione del conflitto: “Affrontiamo severi venti contrari a livello mondiale causati dal mostruoso attacco russo all’Ucraina”.

Per la premier è giunta l’ora di invertire il cambio di rotta: “Dobbiamo affrontare i problemi che stanno riportando la Gran Bretagna indietro. Dobbiamo costruire case, strade e reste veloce. Abbiamo bisogno di più investimenti e lavoro. Abbiamo quello che serve per affrontare queste sfide. Trasformeremo il Regno Unito in una nazione alla quale aspirare. Strade sicure dove chiunque e ovunque ha le opportunità che desidera. Da oggi, e ogni giorno, sarò impegnata perché questo accada”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO