News - 29 Aprile 2021

L’emozione di Ilaria Cucchi alla lettura della sentenza di condanna dei carabinieri

Sul viso di Ilaria Cucchi, accanto all’avvocato Fabio Anselmo, traspare l’emozione alla lettura della sentenza del processo di primo grado bis per la morte del fratello Stefano. Nell’aula bunker di Corte d’Assise a Rebibbia sono stati riconosciuti colpevoli di omicidio preterintenzionale i due carabinieri Raffaele D’Alessandro e Alessio Di Bernardo, condannati a 12 anni. Assolto dall’accusa di omicidio preterintenzionale l’imputato-teste Francesco Tedesco, condannato a due anni e sei mesi per falso.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO