Roma - 21 Novembre 2021

La testata del No Vax a Selvaggia Lucarelli: il video dell’aggressione

“Ieri sono andata al Circo Massimo per la manifestazione no vax con cappello, occhiali, mascherina. Nessuno sapeva chi fossi. Per il solo fatto di chiedere “perché è qui oggi?” sono stata aggredita in ogni modo possibile (denuncerò)”. E’ quanto scrive sui social la giornalista Selvaggia Lucarelli che pubblica anche il video in cui si vede un uomo inveirle contro, e colpire il cellulare che la donna aveva in mano con una testata, mentre altre cercano di fermarlo senza riuscirci. Un impatto per fortuna non violentissimo con il volto della giornalista. Tra l’altro lo stesso no vax ha già una ferita alla fronte, probabilmente, ma questo è da accertare, perché in precedenza protagonista di un’altra aggressione.

Nelle immagini si vede un uomo che, alla domanda “perché è qui oggi?”, le intima di andarsene. “Me ne frega un cazzo, allora te ne vai, te ne vai”, dice e improvvisamente dà una testata contro la camera della giornalista.

“Ah, e forse non è chiaro. La testata era a me” ha precisato la Lucarelli che sabato 20 novembre ha partecipato alla protesta no vax a Roma che ha visto la partecipazione di circa 3mila persone. Per fortuna la giornalista non è stata colpita. “Presto il video integrale sul Il Domani” ha poi annunciato Lucarelli che da poche settimane scrive per la testate dell’editore Carlo De Benedetti.  La giornalista rivolge poi un’accusa alle forze dell’ordine: “Aggiungo – scrive la giornalista in un altro tweet – che tutto questo è stato possibile grazie alla totale assenza delle forze dell’ordine nell’area del circo massimo. (erano solo fuori, ben distanti dai manifestanti)”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO