News - 3 Maggio 2021

La rabbia dei commercianti contro la stretta di De Luca: “Ci chiudono ma poi le tasse le vogliono tutte”

Appena saputa la notizia della nuova ordinanza del governatore della Campania Vincenzo De Luca, la rabbia ha preso il posto della speranza che le cose potessero andare meglio dopo la batosta del lockdown. Asesso i locali chiudono entro le 23 e lo scenario per il commercio si fa sempre più desolante.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO