La diagnostica senologica del Cardarelli tra i finalisti del premio Laudato Medico: "La nostra squadra fa sentire i pazienti persone e non numeri"

Inserito il 23 gennaio 2021
Il riformista

Il riformista

Notizie, analisi e opinioni de il Riformista

1676 visualizzazioni

La Breast Unit dell' Ospedale Cardarelli, centro di eccellenza per la diagnosi ed il trattamento delle patologie oncologiche del seno, è tra i finalisti del Premio Laudato Medico, che ogni anno attribuisce riconoscimenti ai medici segnalati per la loro empatia e per l' umanità con cui si interfacciano ai loro pazienti.L'unità multidisciplinare del Cardarelli vanta numeri ragguardevoli: 50000 mammografie l'anno, 8000 ecografie, 600 biopsie microe-stologiche e 250 biopsie micro-invasive.Dal 2005 ad oggi  il centro ha individuato, trattato e curato  oltre 300 pazienti affette da tumore alla mammella, forte della collaborazione sinergica di  2 chirurghi 2 onclologi, 2 radiologi e 2 anatomopatologi. Ma la presenza tra i finalisti di Laudato Medico  testimonia non solo dei successi diagnostico terapeutici del centro, ma anche dell'affetto delle pazienti che hanno segnalato l'infaticabile passione e dedizione dei medici del reparto.

  • Condividi
  • Codice da incorporare