Sport - 21 Aprile 2022

In volo Mike Tyson non sopporta provocazioni: raffica di pugni ad un fan ubriaco

Su un volo diretto a San Francisco l’ex pugile, campione dei pesi massimi, Mike Tyson non ha retto le continue provocazioni da parte di un ragazzo presumibilmente ubriaco.

La scena ripresa da un altro passeggero e rilanciata da TMZ Sports mostra come il ragazzo chieda dapprima un selfie all’ex pugile e successivamente prosegua con domande poco gradite dallo stesso. Tyson chiede allora di fermarsi e successivamente, alzandosi dallo schienale, sferra una raffica di pugni al malcapitato. Secondo quanto riportato dal media, il ragazzo ha poi sporto denuncia presso la polizia.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO