Il dramma del piccolo Domenico, strappato alla famiglia: “È il nostro principe, riportatelo a casa”

Inserito il 23 gennaio 2021
Il riformista

Il riformista

Notizie, analisi e opinioni de il Riformista

2493 visualizzazioni

“Voglio poter riabbracciare mio nipote Domenico”. Raffaele Bocchetti non desidera altro da oltre un anno e non passa giorno senza che insieme a sua moglie Maria e i suoi figli Salvatore e Lucia ne pianga la lontananza. Gli era stato affidato dalla mamma già pochi giorni dopo la sua nascita. La storia d’amore tra i due giovani genitori, era sempre stata travagliata, fatta di urla e liti. Poi nel 2018 il padre del piccolo, in un raptus accoltellò la donna e subito dopo il bimbo è stato tolto alla famiglia dagli assistenti sociali e dato in custodia a una casa famiglia.

  • Condividi
  • Codice da incorporare