News - 4 Maggio 2021

Il dolore di un allevatore davanti l’uccisione della sua asina: “Non si può uccidere così per una semplice caccia”

Il video pubblicato su facebook dallo stesso allevatore mostra l’asina uccisa, dichiara: “I miei animali sono come figli per me”. Il cacciatore avrebbe sparato all’animale noncurante della recinzione e della presenza dell’allevatore e la sua famiglia. La polizia forestale ha iniziato le indagini per l’identificazione del soggetto e il sequestro dell’arma.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica