News - 29 Aprile 2021

Igor, dal carcere alla cybersecurity grazie alla Cisco Academy

“Prima di entrare nel carcere di Secondigliano non sapevo cosa fosse la Cisco. Adesso lo so e per me significa anche una occasione per il futuro”. A raccontarlo è Igor Aleksic, 40 anni, serbo, che dopo tre anni nel penitenziario sta scontando gli arresti domiciliari. 

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO