News - 30 Aprile 2021

I pericoli di Vesuvio e Campi Flegrei. “Il più grande? L’indifferenza”

La Campania è un territorio molto complesso da un punto di vista geologico ed il rischio è molto ampio. “Possiamo dire che non ci manca nulla, dal rischio sismico, vulcanico, idrogeologico e anche eventualmente gli tsunami”, ha detto Vincenzo Morra, Docente di Petrologia e Petrografia dell’Università Federico II di Napoli. Guardando la carta geologica subito balza all’occhio la particolare configurazione dei Campi Flegrei, la zona a più alto rischio, tutta puntellata di antichi coni vulcanici. 

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO