Giustizia - 19 Gennaio 2022

Guzzanti: “Bisognava far camminare delle toghe, giustizia italiana sbalorditiva”

Il giornalista e scrittore Paolo Guzzanti è intervenuto al Tg4 sulla conferma del Csm alle nomine ai vertici della Corte di Cassazione bocciate dal Consiglio di Stato: “Bisognava far camminare delle toghe perché arriva il giorno dell’inaugurazione dell’anno giudiziario, con il Presidente della Repubblica. Siccome questi due giudici erano stati scartati allora sono state fatte tutte queste manomissioni per far camminare delle toghe con l’ermellino, è una cosa sbalorditiva la giustizia italiana”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO