Giovane ucciso da poliziotto durante rapina: ecco il video

Inserito il 3 dicembre 2020
Il riformista

Il riformista

Notizie, analisi e opinioni de il Riformista

2124 visualizzazioni

"Spara al guardio", poi la pistola puntata prima contro un agente, che si piega sulle gambe per ripararsi dietro la Mercedes con all'interno le tre vittime della rapina, poi contro un altro poliziotto, quello che spara e uccide il 17enne Luigi Caiafa che si trovava alla guida dello scooter con Ciro De Tommaso, 18 anni, figlio di Genny la carogna, ex capo ultrà del Napoli oggi collaboratore di giustizia dopo l'arresto per traffico internazionale di stupefacenti.

E' quanto emerge dal video diffuso dalla polizia dopo l'autorizzazione della Procura della Repubblica di Napoli a divulgare immagini relative alla rapina commessa lo scorso 4 ottobre in via Duomo a Napoli. "Si invita chiunque sia in grado di rendere informazioni utili a contattare il più vicino ufficio di Polizia" si legge nella nota diffusa dalla Questura di Napoli.

Nelle immagini si vedono i due baby rapinatori salire sul marciapiede con lo scooter, risultato poi rubato nelle scorse settimane, e minacciare gli occupanti della Mercedes con una pistola (che poi risulterà essere a salve) per farsi consegnare soldi e altri oggetti di valore. Sono le 4.26 di domenica mattina e in quel frangente arriva un'auto civetta della polizia. A bordo ci sono tre Falchi della Squadra Mobile. Uno resta alla guida, gli altri due scendono.

  • Condividi
  • Codice da incorporare