Cronaca - 20 Aprile 2022

Firenze, polizia ferma con taser uomo armato di coltello

Le immagini riprendono i momenti concitati del fermo nel centro di Firenze in località Sant’Ambrogio di un uomo armato di coltello da parte della polizia attraverso l’utilizzo del taser.

Come riferiscono fonti locali, l’episodio è avvenuto durante la serata di Pasqua: l’uomo, un ventinovenne originario della Georgia, aveva richiesto di pagare il conto dopo la consumazione di un kebab.

L’uomo avrebbe puntato il coltello dapprima contro il dipendente del ristorante e successivamente contro le forze dell’ordine accorse, che come emerge dall’audio del video hanno intimato all’uomo di gettare l’arma. Alla vista del taser l’uomo ha poi posato il coltello. L’uomo è stato denunciato per minacce aggravate ed uso di oggetti atti ad offendere

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO