News - 4 Maggio 2021

Fiaccolata fuori al carcere di Poggioreale: “In 10 i una stanza possono ammalarsi tutti”

Parenti e amici dei detenuti del carcere di Poggioreale si sono radunati alle 18 fuori al carcere e hanno acceso le loro fiaccole. Pacificamente chiedono che ci sia attenzione sulla situazione dei contagi di uno dei carceri più affollati d’Italia. “Fuori un metro di distanza dentro 10 in una stanza”, hanno gridato. E chiedono amnistia e indulto se il governo non prende iniziativa per mandare a casa gli anziani, gli ammalati e chi ha un fine pena a breve.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica