Cronaca - 2 Novembre 2021

Ferrara, aggressione omofoba contro giovanissimi: “Mussolini vi brucerebbe tutti froci di me..da”

Petardi e piccioni morti contro dei giovanissimi ragazzi omosessuali. Arriva da Ferrara un nuovo drammatico capitolo dell’omofobia italiana. Un video postato su TikTok nel quale si sentono grida di odio nei confronti di un gruppo di adolescenti membri della comunità Lgbtq+ di Ferrara. “Conoscete Benito Mussolini? Sapete che vi brucerebbe tutti? Forza Benito Mussolini!” – queste le grida che si percepiscono distintamente nel video. I ragazzini sono stati insultati e spaventati per il semplice fatto di indossare abiti con i colori arcobaleno, calze rosa, o simboli che potevano essere ricondotti a un’appartenenza LGBT – “Ci hanno lanciato addosso petardi e un piccione morto, li abbiamo denunciati ma non potevamo fare molto altro, dato che la legge Zan non и stata approvata, vorremmo che questo video girasse, per far capire che abbiamo bisogno di questa legge, e non solo noi.”

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO