News - 2 Maggio 2021

De Luca replica a Salvini: “Cafone e somaro. Ha la faccia come il suo fondoschiena, peraltro usurato”

Neanderthal, sciacallo, ciuccio, cafone, somaro. Sono le parole riservate da Vincenzo De Luca, governatore della Campania, a Matteo Salvini, leader della Lega. Nel corso della consueta diretta Facebook del venerdì, De Luca attacca il segretario della Lega senza mai nominarlo. Non ha digerito gli attacchi ai napoletani scesi in strada per festeggiare la vittoria della Coppa Italia contro la Juventus.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica