Cronaca - 24 Gennaio 2022

Covid, Remuzzi: “Cure domiciliari efficaci ma occorre vaccinarsi per impedire la diffusione della malattia”

“Il vaccino previene la malattia. Quando uno si ammala si può intervenire precocemente con le cure domiciliari. Tra l’altro noi l’abbiamo fatto con gli antinfiammatori perché quando abbiamo iniziato nel febbraio del 2020 non si poteva fare altro. Adesso ci sono farmaci antivirali, anticorpi monoclonali. Però è interessante che anche questi nuovi farmaci debbano venire somministrati per essere efficaci ai primi sintomi della malattia. Non vaccinarsi vuol dire aiutare a diffondere questa malattia che è proprio quello che non dobbiamo fare”. Così il professor Giuseppe Remuzzi, direttore ricerche farmacologiche dell’Istituto Mario Negri, ospite a “In Onda” su La7, riguardo il protocollo per le cure domiciliari studiato dal suo staff e oggi oggetto di approfondimento da parte dell’Aifa.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO