Politica - 3 Settembre 2021

Covid, Draghi: “La campagna vaccinale prosegue spedita”

“La campagna vaccinale procede spedita. Alla fine di settembre sarà vaccinato l’80% della popolazione, ora siamo al 70%”. Lo ha dicniarato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in conferenza stampa. “Sono abbastanza fiducioso che raggiungeremo l’obiettivo dell’80% per fine settembre, che dà ovviamente un grande conforto sia per la ripresa dell’attività produttiva sia per la ripresa della scuola. Vorrei ribadire il mio invito a vaccinarsi: è atto verso se stessi e di solidarietà verso gli altri, è un atto di protezione della propria famiglia e di tutte le persone con cui si viene in contatto”, ha aggiunto Draghi. “Il lato positivo è che la campagna vaccinale è stata abbracciata con grande entusiasmo dai giovani. Tra i 16 e i 19 anni, circa il 70% ha ricevuto almeno una dose di vaccino e quasi metà è pienamente vaccinata. La scuola in presenza è sempre stata una priorità di questo governo, ricordate quando abbiamo rispetto ad aprile tra le critiche, abbiamo dato un mese in più di lezioni in presenza ai nostri ragazzi”, ha concluso Draghi.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO