Cosa ha detto il commissario Cotticelli in TV: “Domani mi cacciano”

Inserito il 24 gennaio 2021
Il riformista

Il riformista

Notizie, analisi e opinioni de il Riformista

21810 visualizzazioni

Il Commissario ad acta della sanità regionale calabrese Savero Cotticelli, durante il programma Titolo V di Rai3 è stato colto con il pide in fallo sul piano covid della Calabria. Al giornalista che domandava perché la Calabria fosse diventata zona rossa, Cotticelli ha risposto: “Non lo so, i numeri non dicono questo. L’emergenza sanitaria è dappertutto, in tutta Italia”. L’inviato di Titolo V ricorda poi al commissario che “la Calabria oggi non ha un piano Covid”, aggiungendo: “Lei è il responsabile del piano Covid”. All’inizio Cotticelli nega: “Non è così, le spiego subito. Io non sono il responsabile. Hanno sbagliato a fare… Si sono dimenticati che c’erano due regioni commissariate, la Calabria e il Molise, per cui si son dimenticati e hanno dato l’incarico al presidente della Giunta”. Poi alla fine ammette di aver sbagliato: "Domani mi cacciano", ha detto e così è stato.

  • Condividi
  • Codice da incorporare