News - 4 Maggio 2021

“Cosa faranno questi ragazzi senza lo sport?”. Il Dpcm interrompe di nuovo il sogno di Tam Tam Basketball

“E’ stata come una scintilla”: non trattiene l’entusiasmo, Blessy, fiera rappresentante della componente femminile della squadra, quando ci racconta il colpo di fulmine con il basket. Lei, come Samuel e Destiny, è venuta a conoscenza della Tam Tam Basketball grazie alla scuola, e da allora gioca e lotta con i suoi compagni di squadra per amore dello sport, un amore da intendersi senza steccati razziali, culturali, sessuali. “Qui la maggior parte dei genitori non riesce a permettersi di pagare lo sport ai propri figli, ed una realtà come Tam Tam  aiuta ad unire i ragazzi e a realizzare il desiderio dei giovani di fare attività sportiva.“Penso che lo sport potrebbe salvare Castel Volturno, e con il tempo riuscire a migliorare la reputazione di questi luoghi”, ci dice Destiny, orgoglioso per la decisione della Federazione che ha consentito finalmente alla squadra di Castel Volturno di partecipare ai campionati senza limitazioni.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica