News - 30 Aprile 2021

Coronavirus nel Lodigiano, assessore Gallera: “Restate a casa”

Le istitutuzioni lombarde invitano a restare a casa i cittadini di tre comuni della provincia di Lodi, dopo il primo caso di coronavirus accertato in Regione. L’appello è rivolto agli abitanti di Castiglione d’Adda, Casalpusterlengo e ovviamente Codogno, dove è ricoverato in ospedale il 38enne contagiato. “I contatti diretti verranno messi in quarantena obbligatoria”, ha spiegato l’assessore al Welfare lombardo Giulio Gallera

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica