News - 4 Maggio 2021

Conte su morte Willy: “Non sarà stato un eroe ma ha avuto il coraggio di agire”

Il premier Giuseppe Conte sulla morte di Willy Monteiro “Per evitare che si ripeta un caso come quello Willy dobbiamo impegnarci noi tutti quotidianamente. Martin Luther King diceva che a spaventare non è tanto la violenza dei cattivi ma l’indifferenza dei buoni. Non dobbiamo pensare che richieda un’attività eroica l’intervento che fece. Ha avuto il coraggio, la forza e anche la dignità di intervenire in un contesto altamente pericoloso e ci ha rimesso la vita”. 

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica