News - 17 Maggio 2021

Consigliere spara a salve fuori al balcone: scuse e dimissioni

“Non è una barzelletta” diceva nel video che lo immortalava mentre impugnava una pistola a salva e, da fuori al balcone della sua abitazione, festeggiava il Capodanno esplodendo diversi colpi. 

Dopo giorni di polemiche, il presidente del Consiglio Comunale di Foggia Leonardo Iaccarino ha annunciato le sue dimissioni dopo che, sui social, era stato diffuso il video. “E’ superfluo evidenziare – ha scritto Iaccarino in una lettera inviata al sindaco di Foggia Franco Landella – che sono del tutto consapevole che in una città ostaggio della mafia, in cui le pistole sparano per uccidere, è doveroso evitarne qualsiasi utilizzo, per il forte disvalore simbolico che esse rappresentano”.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica