Napoli - 3 Dicembre 2021

Istituto Caselli allagato, gli studenti occupano: “C’è muffa e umidità”

“Dai primi di novembre abbiamo iniziato a vedere le pareti bagnate, la muffa e in alcuni momenti qualche aula si è allagata. Non è accettabile studiare in questa situazione”, dicono i rappresentanti degli studenti dell’Istituto Caselli di Napoli che hanno occupato la scuola. Ma il preside Valter De Bartolomeis tranquillizza tutti: : “Abbiamo fatto comunicazioni formali alla città Metropolitana che gestisce la manutenzione degli edifici tutte le problematiche della struttura – ha spiegato – I primi interventi possibili sono già stati fatti, altri saranno presto attuati”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO