Sotto Torchio - 15 Aprile 2022

Carugno (PSI): “Riformista è una parola abusata e distorta. Ne parlano anche i politici che non ne hanno nulla a che fare”

Ospite della rubrica Sotto Torchio di Aldo Torchiaro su Riformista Tv, Massimo Carugno, scrittore nonché membro della segreteria del Partito Socialista, è in studio per presentare “L’ombra dell’ultimo manto”.
Durante la presentazione, Carugno commenta a proposito dell’abuso della parola ‘riformista’ oggigiorno: “E’ abusata e distorta. Oggi sentiamo parlare di riformismo tanti politici, anche quelli che con il riformismo non hanno nulla a che fare, come qualche politico di destra. Spacciano per riformismo magari trattando a proposito dell’ammodernamento dello stato, della pubblica amministrazione. Il riformismo non è quello. L’obiettivo invece del vero riformismo, di quello che nasce nell’Ottocento nell’Europa che abbraccia la cultura socialista, è l’ammodernamento della società. In Italia un passaggio riformista è stato il divorzio e non certo la riforma delle tasse”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO