Giustizia - 9 Febbraio 2022

Carceri, l’appello del garante dei detenuti della Campania: “La politica si svegli”

La situazione delle carceri della Campania è sempre più insostenibile. Per questo motivo il Garante dei detenuti della Campania Samuele Ciambriello lancia un accorato appello: “Subito un decreto ristori per i detenuti, più personale nelle carceri, tutela della salute, territorialità della pena… La politica si svegli!”.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO