News - 2 Maggio 2021

Caos in piazza Bellini, tensioni tra polizia e centri sociali: 3 fermi

Momenti di tensione durante un servizio di controllo nelle zone della “movida”. Agenti della polizia di Stato, nell’identificare alcune persone in piazza Bellini, sono stati insultati, accerchiati e minacciati  da numerose persone. Gli agenti  hanno riportato contusioni e le stesse auto di servizio sono state danneggiate. Il Questore di Napoli : “Gli operatori delle Volanti hanno gestito la situazione con equilibrio, a fronte di un inaccettabile comportamento aggressivo e minaccioso di decine di persone. Verrano svolte indagini per individuare i responsabili di queste condotte”. Tre persone sono state fermate e portate in Questura. 

Diversa la versione del centro sociale Mezzocannone occupato: “Tre nostri attivisti sono stati bloccati ingiustificatamente a Piazza Bellini. Segue il video che documenta gli abusi perpetrati dalle forze dell’ordine. Chiediamo a tutte e tutti di raggiungerci fuori la Questura per dire basta a qualsiasi forma di abuso in divisa”.

Newsletter

Il meglio delle notizie de Il Riformista direttamente nella tua casella di posta elettronica