Esteri - 24 Aprile 2022

Bucha, le celebrazioni della Pasqua ortodossa nella città devastata dai russi

La guerra e i suoi orrori non fermano le celebrazioni della Pasqua ortodossa. A Bucha, la cittadina a nord di Kiev dalla quale negli scorsi giorni sono arrivate immagini terribili, i fedeli si sono riuniti fuori dalla chiesa di Sant’Andrea Pervozvannoho per ricevere la benedizione dal sacerdote.

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO