Esteri - 9 Gennaio 2023

Brasile, assalto ai palazzi del potere: oltre 400 arresti e caos nella capitale

Caos nella capitale brasiliana, dove i sostenitori dell’ex presidente Jair Bolsonaro hanno preso d’assalto gli edifici istituzionali: Congresso, Corte Suprema e palazzo presidenziale. La polizia ha fermato l’attacco arrestando circa 400 persone. Lo stesso Bolsonaro ha condannato questo attacco considerandolo “illegale” mentre l’attuale presidente Lula ha affermato che i responsabili verranno puniti e che palazzo Planalto, sede ufficiale della presidenza della Repubblica del Brasile, sarebbe tornato operativo in poche ore.

Abbonamenti

Abbonamenti de Il Riformista

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO