Cronaca - 19 Agosto 2021

Bambini ‘lanciati’ ai militari oltre le recinzioni, la fuga disperata da Kabul dagli afghani

Bambini di pochi mesi vengono passati sopra le teste dei cittadini afghani accalcati attorno alle recinzioni dell’aeroporto di Kabul. Tanta è la disperazione dei cittadini che cercano di scappare dall’Afghanistan dopo il ritorno al potere dei talebani. I video che circolano sui social sono drammatici e mostrano il caos che regna da giorni attorno allo scalo della capitale afghana

Abbonamenti

Sfoglia, scarica e leggi l'edizione digitale del quotidiano(PDF) su PC, tablet o smartphone.

ABBONATI SUBITO