Afragola, ladri svaligiano negozio a Capodanno: proprietaria li insegue in auto

Inserito il 28 febbraio 2021
Il riformista

Il riformista

Notizie, analisi e opinioni de il Riformista

939 visualizzazioni

Dall'app sul cellulare, si è resa conto che i ladri stavano svaligiando il suo negozio d'abbigliamento per bambini e si è precipitata poco prima della mezzanotte di Capodanno a bordo di un'auto guidata da un amico nel tentativo, non riuscito, di speronare e fermare i malviventi. 

Notte a cavallo tra il 31 dicembre e il primo gennaio ad alta tensione ad Afragola, popoloso comune a nord di Napoli, dove le immagini di un furto avvenuto in un'attività commerciale presente nei pressi di piazza Gianturco hanno fatto rapidamente il giro dei social network. A girarle i residenti della zona (che hanno anche allertato le forze dell'ordine) direttamente dai balconi delle proprie abitazioni. 

Dal video si vedono almeno tre persone entrare in azione. Le prime due a bordo di un furgone di colore rosso (senza targa) utilizzato come ariete per sfondare la vetrina ed entrare all'interno del negozio. Un terzo complice era invece a bordo di un'altra auto (anch'essa senza targa) e fungeva da palo, a protezione dei due malviventi che nel frattempo stavano caricando il mezzo con la refurtiva. 

Poco dopo nelle immagini si vede arrivare una Fiat Panda a tutta velocità con all'interno la proprietaria, che si è resa conto di quanto stesse accadendo visionando, attraverso il cellulare, le telecamere di videosorveglianza del negozio, e un amico. 

L'auto tenta di speronare sia la vettura che fungeva da "palo" che il furgone rosso con la refurtiva a bordo. Ma è tutto inutile perché i banditi riescono a fuggire. In corso le indagini dei carabinieri della Compagnia di Afragola che hanno raccolto la denuncia della donna e preso visione delle immagini delle telecamere presenti nella zona. 

  • Condividi
  • Codice da incorporare